Convivenze di fatto

Legge 20 maggio 2016, n. 76 vigente dal 05/06/2016 -

L' art.1, comma 36  recita: "Ai fini delle disposizioni di cui ai commi da 36 a 67 si intendono per "conviventi d fatto" due persone maggioenni unite stailmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti di parentla, affinità o adozione, da matrimono o da unione civile":

Occorre formalizzare la richiesta.

A tal fine bisogna compilare l'apposito modulo che si pubblica tra gli allegati, che ha lo scopo di attivare la procedura.

L'ufficio Anagrafe vi seguirà nella procedura.

Informazioni

Normativa di riferimento:

La legge 20 maggio 2016 n.76 ("Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze"), pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 118 del 21 maggio 2016, è entrata in vigore il 5 giugno 2016.

Modalità di avvio:

Richiesta