Proroga validità Carta identità con scadenza dal 31 gennaio 2020.

La validità dei documenti d’identità con scadenza dal 31 gennaio 2020 è prorogata fino al 30 settembre 2021 (non per l'espatrio).

Data:

03 May 2021

Visto l’art. 104 del Decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 (G.U. n. 70 del 17 marzo 2020), inerente: “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27 (G.U. n. 110 del 29 aprile 2020); 

Visto l'art. 2 del Decreto legge 30 aprile 2021, n. 56, concernente “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”, in G.U. n. 103 del 30.04.2021; 

SI RENDE NOTO 

che, il periodo di validità dei documenti rilasciati da amministrazioni pubbliche con scadenza dal 31 gennaio 2020, è prorogato al 30 settembre 2021. In ogni caso “la validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento”. Per essa, quindi, non è prevista nessuna estensione. 

Ci sarà, quindi, più tempo per rinnovare la carta d’identità o gli altri documenti di riconoscimento con scadenza dal 31 gennaio 2020.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
03 May 2021